Menu

Viaggi nel tempo e nella fantasia. Le forme e i colori della natura, della preistoria e dell’arte
2 – 17 Agosto 2004
 
Liguria Spazio Aperto


ingresso libero
 
Orario: 9.00 – 19.00

Il Civico Museo delle Marionette di Campomorone, situato in Palazzo Balbi, è costituito nel febbraio 1996. Ospita la collezione di Angelo Cenderelli (Genova 1892-1959) che fu ideatore, costruttore, scenografo e animatore di un proprio teatro delle marionette. La collezione che si compone di circa 70 marionette che testimoniano l’arte raffinata della costruzione: alcune sono in legno e cartapesta con gli occhi dipinti, altre in legno con gli occhi di vetro. Il materiale costumistico, composto da 265 pezzi, mostra la raffinatezza di un artigianato che ha impiegato tessuti ricamati, pizzi, filati di lana o cotone lavorati ai ferri, conterie di legno e passamanerie di ogni genere. Tutto questo evidenzia come per Cenderelli la marionetta fosse considerata a tutti gli effetti un attore che veniva preparato per ogni scena con abiti, scarpe, copricapo, armi ecc.
Oltre ai costumi, il Museo espone gli accessori di scena: minuscoli mobili, arredi e un’ampia collezioni di fondali e scenografie.
Le sale del Museo espongono tre teatrini completamente allestiti, una campionatura dell’attrezzatura di scena e delle marionette, con evidenziati i particolari di costruzione, oltre 100 copioni manoscritti e a stampa, le ricostruzioni di avvenimenti tratti dal repertorio marionettistico.



Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter




Può interessarti anche ...