Menu
» 2018, Eventi, Eventi 2018, Eventi in programma, In programma » Nico, 1988

Nico, 1988

nico-1988-133831.660x368

Paganini Rockstar al Cinema Sivori
Sala Film Club
29 gennaio
5 – 12 febbraio 2019
ore 16.15-18.45-21.00

Scopri qui la rassegna completa

Ambientato tra Parigi, Praga, Norimberga, Manchester, nella campagna polacca e il litorale romano, Nico, 1988 è un road-movie dedicato agli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico.
Musa di Warhol, cantante dei Velvet Underground e donna dalla bellezza leggendaria, Nico vive una seconda vita dopo la storia che tutti conoscono, quando inizia la sua carriera da solista. La sua musica è tra le più originali degli anni ’70 e ’80 ed ha influenzato tutta la produzione musicale successiva. La “sacerdotessa delle tenebre”, così veniva chiamata, ritrova veramente se stessa dopo i quarant’anni, quando si libera del peso della sua bellezza e riesce a ricostruire un rapporto con il suo unico figlio dimenticato. Nico, 1988 racconta degli ultimi tour di Nico e della band che l’accompagnava in giro per l’Europa degli anni ‘80. È la storia di una rinascita, di un’artista, di una madre, di una donna oltre la sua icona.

Di Susanna Nicchiarelli, con Trine Dyrholm, John Gordon Sinclair

Info: 0105532054 – Cinema Sivori, Salita Santa Caterina 12
Biglietti: intero 5 euro, ridotto 4 euro.
La riduzione è prevista per chi possiede la tessera Many Movies Young, Campus, Cus e per chi presenta il biglietto della mostra Paganini Rockstar.
Viceversa, presentando il biglietto del cinema, si avrà diritto alla riduzione sull’ingresso in mostra

Il talento, il virtuosismo, l’essere una rockstar, sono solo alcuni degli spunti offerti dalla mostra Paganini Rockstar: la rassegna cinematografica realizzata da Circuito Cinema Genova si presenta come un approfondimento e diventa l’occasione per rivedere grandi classici o scoprire film meno noti al grande pubblico.


700x300 loghi

Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter




Può interessarti anche ...