Menu
» 2010, Mostre, Mostre - Archivio, Mostre 2010 » 888 impianti

888 impianti

logohome2

888 impianti raccontano l’evoluzione tecnologica al servizio della siderurgia

17 – 26 novembre 2010
Sottoporticato

Orario: da lunedì a venerdì ore 10-13 > 15-19, sabato e domenica ore 10-19

Ingresso libero

Acrobat Scarica il depliant

888 Impianti siderurgici per i quali Ansaldo Sistemi Industriali ha fornito il sistema elettrico e di automazione: celebriamo un traguardo ambizioso, che poche aziende al mondo possono vantare, con orgoglio per il nostro lavoro e lo sguardo rivolto al futuro.
La mostra ripercorre le tappe dello sviluppo dell’automazione di processo e della componentistica per la siderurgia attraverso un arco temporale che va dal secondo dopoguerra ai giorni nostri:
un percorso iniziato da Ansaldo, partito da Genova e approdato in ogni Paese del mondo il cui sviluppo economico aveva la siderurgia come punto di partenza.
Automazione e siderurgia rappresentano quindi il filo conduttore di un viaggio attraverso l’innovazione tecnologica, le diverse condizioni di lavoro e l’evoluzione della società: anni d’oro e anni di piombo si sono susseguiti, nel corso dei quali il nostro impegno non è mai venuto meno.
Partendo dalle più recenti realizzazioni e tecnologie la Mostra si sviluppa fino alle origini della siderurgia a Genova, soffermandosi sulla città e sul territorio, sui componenti, gli oggetti e gli strumenti appartenenti al passato, evocativi della netta contrapposizione del lavoro di ieri e di oggi. Ma i protagonisti indiscussi della nostra storia sono le persone che hanno lavorato con professionalità e passione per costruire l’azienda, per difenderla negli anni difficili, per aprire la strada alle nuove generazioni. Le nostre immagini saranno testimoni non soltanto del lavoro, ma anche della quotidianità, della sfera emotiva, dell’aggregazione, dell’appartenenza all’azienda come catalizzatore dei rapporti umani.

Il mio business coniuga i miei valori etici e personali con una grande passione: acquisire in un tutto il mondo aziende in difficoltà ma dotate di una solida tradizione industriale e di un elevato potenziale tecnologico e umano. Il mio obiettivo è salvaguardarne valori e occupazione, restituendo loro tempo, strategia e capitale perché la loro storia possa continuare. Nel caso di Ansaldo Sistemi Industriali, la fiducia che ho tributato all’azienda e al suo management italiano non ha tardato a dare i suoi frutti: grazie alla maggiore solidità patrimoniale e finanziaria ASI ha rafforzato la competitività, ha puntato sull’internazionalizzazione e sulla diversificazione di mercato, ottenendo un risultato economico positivo malgrado la difficile congiuntura economica. Un successo fortemente condizionato dalle importanti commesse e dai nuovi clienti acquisiti nel mercato siderurgico.
Lynn Tilton
Presidente, Ansaldo Sistemi Industriali

Sono lieto e orgoglioso di celebrare un’importante tappa della storia di Ansaldo Sistemi Industriali a Genova, dove l’azienda è nata e ha operato per tanti anni, allargando i suoi orizzonti fino a divenire un’importante realtà multinazionale e riconfermandosi come punto di riferimento nel tessuto industriale e sociale della città.
Gli 888 Impianti celebrati dalla nostra Mostra testimoniano l’impegno quotidiano di generazioni di lavoratori, gli sviluppi della tecnologia dagli albori dell’automazione alle sfide di oggi, la
vocazione a innovare, le scelte strategiche lungimiranti. Sono certo che questi valori, che da sempre caratterizzano Ansaldo Sistemi Industriali, rimarranno un elemento costante del nostro
futuro e un punto di partenza per il lavoro delle nuove generazioni.

Claudio Andrea Gemme
A.D., Ansaldo Sistemi Industriali

16 novembre 2010, l’iangurazione:

    
   

888 Impianti

Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter




Può interessarti anche ...