Menu
» 2016, Eventi, Eventi 2016, Rassegne 2016 » Miti senza tempo

Miti senza tempo

miti

dal 13 gennaio al 2 marzo 2016

a cura di Eva Cantarella e Nicla Vassallo
 
È un verbo che torna spesso, quando si parla della Grecia: “attualizzare”. Ma quello che i greci ci hanno lasciato del loro pensiero non ha alcun bisogno di essere attualizzato, per la semplice e fondamentale ragione che è attuale. È questo, in particolare, il segreto dei loro miti: quale che sia l’argomento che trattano, essi non fanno mai riferimento a un momento storico individuabile, e come tale transitorio e irripetibile. I miti affrontano temi e problemi fuori del tempo che, in quanto tali, in situazioni profondamente diverse le une dalle altre, si ripropongono perennemente al tempo stesso quali attuali ed eterni. Attraverso una serie di esempi dalla classicità alla contemporaneità.

 
 

bodei2

13 gennaio 2016, ore 17.45

Icaro. Tecnica e ybris

Remo Bodei

 
 
 
 

vassallo

20 gennaio 2016, ore 17.45

Che è accaduto alla caverna di Platone?

Nicla Vassallo

 
 
 
 
 


urbinati

2 febbraio 2016, ore 17.45

Lavorare senza fine nell’età della fine del lavoro:
Sisifo nel Ventunesimo secolo

Nadia Urbinati

 
 
 
 
 


serra

10 febbraio 2016, ore 17.45

Orfeo: oltre le afasie del pensiero. Sulla soglia, tra suono e concetto

Massimo Donà

 
 
 
 
 


cantarella

17 febbraio 2016, ore 17.45
29 marzo 2016, ore 17.45

La vergogna (aidos) tra mito e politica

Eva Cantarella

 
 
 
 
 


mazzucco

2 marzo 2016, ore 17.45

Il mito di Medusa

Melania Mazzucco

 
 
 
 
 


Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter

Tags: