Menu
» 2018, Eventi, Eventi - Archivio, Eventi 2018 » Migrazioni

Migrazioni

migranti-scuola2

Dall’accoglienza all’integrazione.
Le buone pratiche

Corso Auser
a cura di Alessandro Cavalli
 
dal 2 maggio al 6 giugno 2018
ore 15.30 – 17.30
Sala Camino

In continuità con l’ultimo triennio prosegue il percorso formativo sui fenomeni migratori che, essendo destinati a perdurare nel tempo, necessitano di una sempre maggiore e
attenta riflessione. Negli anni passati abbiamo dedicato una attenzione particolare ai fenomeni che hanno riguardato l’Europa, l’Italia e la nostra città. Il ritmo e l’intensità dei flussi dipenderanno da diversi fattori legati alle condizioni economiche e politiche nei paesi d’origine, nei paesi di transito e nei paesi di destinazione. Per quanto riguarda questi ultimi non si può non vedere che il fenomeno produce allarme, incertezza e talvolta anche paure collettive che alimentano atteggiamenti xenofobi e pregiudizi, che trovano espressione anche nella sfera politica, nazionale e locale. Pertanto il percorso intende soffermarsi a riflettere sui processi di accoglienza e integrazione e, soprattutto, sui casi di “buone pratiche” che riguardano comportamenti e atteggiamenti verso gli immigrati nella vita quotidiana.

mercoledì 2 maggio | Irene Ponzo, vicedirettrice FIERI
Luci e ombre. Come è gestito in Italia il processo di accoglienza e integrazione. Il programma SPRAR e il ruolo del terzo settore
 
mercoledì 9 maggio | Andrea Membretti, Università di Pavia; Andrea Torre, Centro Studi Medi
Il ripopolamento delle aree montane interne
 
mercoledì 16 maggio | Andrea Torre, Centro Studi Medi
Il mercato del lavoro e l’imprenditorialità degli immigrati
 
mercoledì 23 maggio | Daniela Carpani, Università degli Studi di Genova
I figli degli immigrati a scuola
 
mercoledì 30 maggio | Enzo Colombo, Università degli Studi di Milano
Gli immigrati e la cittadinanza
 
mercoledì 6 giugno | Andrea Torre, Centro Studi Medi
Gli immigrati nel tempo libero, nello sport e nel volontariato
 

Organizzato da Uniauser, Università dell’età libera Genova, Centro Studi Medì, Associazione Professionale Proteo Fare Sapere, Ordine Assistenti Sociali Consiglio Regionale della Liguria.
 
Il corso è gratuito, su iscrizione obbligatoria e fino a esaurimento di numero 80 posti.
Informazioni: www.uniausergenova.it – segreteria@uniausergenova.net

Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter

Tags: