Menu

LA COLLEZIONE WOLFSON

16 ottobre – 1 dicembre 1996

Aspetti dell’arte italiana tra le due guerre

La mostra presenta al pubblico, per la prima volta in Italia, una parte della Collezione di Mitchell Wolfson Jr., collezionista americano che da anni raccoglie appassionatamente opere di arte applicata, pittura, scultura, grafica e progettazione architettonica del periodo 1885-1945.

Nel 1986 ha istituito a Miami Beach, Florida e a Genova la Wolfsonian Foundation che, attraverso un programma articolato di iniziative comprendenti mostre, convegni, conferenze, borse di studio, pubblicazioni e altre attività didattiche, promuove e favorisce lo studio, la ricerca, la conservazione e la valorizzazione dell’arte del periodo tra gli ultimi due decenni dell’Ottocento e la fine della Seconda Guerra Mondiale.

A Miami Beach la sede principale della Wolfsonian, un edificio in stile moresco degli anni Venti situato nell’Art Deco District, ha aperto al pubblico nel novembre 1995 con la mostra “The Arts of Reform and Persuasion, 1885-1945″ che sta per iniziare un tour internazionale.

A Genova la collezione, ancora priva di una sede museale, è composta da oltre 7.000 oggetti e si concentra principalmente su opere d’arte italiana, alcuni interessanti esempi internazionali.

“La Collezione Wolfson. Aspetti dell’arte italiana tra le due guerre” esamina un periodo specifico della storia contemporanea italiana efficacemente testimoniato dalla Collezione.

Utilizzando la vasta gamma di tipologie delle opere, vengono presentati, da punti di vista differenti ma complementari, alcuni aspetti salienti delle vicende artistico-culturali del periodo 1920-1945, alla luce della situazione storica, politica e sociale.

Il percorso espositivo è articolato in quattro sezioni, “Le arti figurative”, “Gli spazi dell’architettura”, “Arte e propaganda”, “Le arti applicate”, in cui vengono presentati dipinti, sculture, disegni architettonici, oggetti di arte applicata e arredi.

Catalogo Tormena Ed. di Genova


Ferruccio Ferrazzi - Idolo del prisma (particolare)

Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter




Può interessarti anche ...