Menu
» 2019, Anteprima mostre, Mostre, Mostre 2019 » Il lavoro difficile. XIII Premio “Sergio Fedriani” 2019

Il lavoro difficile. XIII Premio “Sergio Fedriani” 2019

C

Concorso di opere figurative
“La vita è sogno”

19 aprile – 5 maggio 2018
Ducale Spazio Aperto

Inaugurazione giovedì 18 aprile, ore 18
 
 
Da martedì a domenica, ore 16-19
lunedì chiuso
ingresso libero

Per ricordare il pittore, illustratore, incisore, scenografo e umorista genovese Sergio Fedriani (1949-2006), illustre esponente della figurazione poetica e surreale, l’Associazione culturale a lui intitolata propone annualmente un concorso per giovani artisti, volto a segnalare personalità emergenti nei campi della produzione figurativa fantastica.

Il concorso di opere figurative per giovani artisti “La vita è sogno”, tredicesima edizione del Premio “Sergio Fedriani”, organizzato dall’omonima Associazione in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e con i patrocini del Comune di Genova e dell’Associazione Autori di Immagini, si è concluso dopo lo spoglio degli elaborati inviati da tutta Italia.

La Giuria, presieduta dall’illustratore Libero Gozzini e composta dalla storica dell’arte Alessandra Gagliano Candela, dagli illustratori Fausto Montanari e Francesco Poroli, dal Presidente dell’associazione Chiara Fedriani e dalle socie Anna Baraggioli (operatrice sociale) e Carla Scarsi (giornalista), con segretario senza diritto di voto Ferruccio Giromini, esaminate le opere selezionate (56 per 49 autori finalisti), ha così deliberato l’assegnazione dei riconoscimenti:

1° Premio a Fernando Cobelo di Torino con l’opera “Il lavoro emotivo di chi migra”
2° Premio a Nicolò Canova di Torino con l’opera “La fatica”
3° Premio a Joey Guidone di Ivrea (TO) con l’opera “La prima frase”

I premi in denaro sono messi a disposizione dall’Associazione culturale “Sergio Fedriani”.
 
La Giuria ha inoltre ritenuto di segnalare 4 opere: “La fabbrica dei sogni” di Maria Chiara BASILE da Cinisello Balsamo (MI) , “Il semplice è sempre un faticoso lavorare” di Claudia BERNARDI da Revine Lago (TV), “Il lavoro della vita” di Francesco CIAMPA da Roma, “Spostare le montagne” di Ilaria DEMONTI da Valdisotto (SO).

In mostra e in catalogo saranno presenti le opere di Sergio Fedriani, dei premiati e dei segnalati già citati e dei finalisti Lisa ALBIZZATI, Erika ARREGHINI, Giacomo ALIPRANDI, Lorenzo ASSENNATO, Anita AZINWI, Giacomo BAGNARA, Matteo BALLOSTRO, Federica BALOSTRO, Saskia BATTISTONI, Andrea BONETTI, Silvia CANCELMO, Giulia Rosa CARDIA, Daniela CIANI, Alessandra CINISELLI, Sara COLAUTTI, Antonella COVIELLO, Mattia DISTASO, Luca ELLI, Flora FACCHI, Erica FICHERA, Camilla GAUDENZI, Ilaria GENERELLI, Niccolò MASINI, Silvia MASDEA, Tania MAZZA, Federica MENOZZI, Jessica MORICHI, Paolo MOSCHENI, Michela NEGRI, Alessia NITTI, Francesco ORAZZINI, Virginia Elena PATRONE, Lucrezia POMPA, Aurora RAVASI, Marianna RESTA, Claudia SASSO, Silvia STECHER, Lucia VENDER, Paolo VINCI, Annalisa VISCONTI, Daniele ZERBI, Luigi ZITELLI.


Questo slideshow richiede JavaScript.


Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter




Può interessarti anche ...