Menu
» 2010, Eventi - Archivio, Eventi 2010 » Concerto Natale Orch. Chiavari

Concerto Natale Orch. Chiavari

logohome2

martedì 21 dicembre, ore 18
Salone del Maggior Consiglio
Concerto di Natale con Masha Diatchenko

Orchestra Sinfonica di Chiavari, violino solo Masha Diatchenko, direttore Lorenzo Tazzieri

Musiche:
Concerto per violino ed orchestra di Tchaikosky
Bilal. Tragitto di un’anima africana di M. Manzitti
Musiche della tradizione natalizia

Ingresso gratuito

L’associazione Culturale Coro Belvedere e il Rotaract Club Genova Golfo Paradiso, in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica di Chiavari, propongono il concerto di Natale eseguito da un’orchestra di 40 professionisti.
In questa occasione si potrà ascoltare, tra gli altri, il concerto per violino ed orchestra di Tchaikovsky.

Violino solista sarà Masha Diatchenko, ha solo 16 anni, già diplomata al Conservatorio di Genova da 4 anni, ha vinto numerosi premi internazionali.
Sul podio il direttore d’orchestra Lorenzo Tazzieri: è un giovane genovese, che ha al suo attivo la direzione di numerose orchestre europee e che il prossimo anno andrà in tourneè in Sudamerica a dirigere un Galà verdiano in occasione dei 150 anni d’Unità d’Italia.
Verrà eseguito, inoltre, in prima assoluta, un pezzo del giovane compositore genovese Matteo Manzitti, che ha al suo attivo numerose composizioni cameristiche e sinfoniche. Il brano Bilal. Tragitto di un’anima africana, vuole essere una riflessione sonora sul dramma della migrazione e sulla necessità di costruire una comprensione più ampia delle differenze culturali funzionale a una coesistenza basata su principi umanistici e non solo utilitaristici.

Quale è il filo conduttore del concerto? la giovane età della violnista, del direttore e del compositore: hanno tutti e tre meno di trent’anni e sono una realtà del territorio cittadino genovese

Insomma: Giovani genovesi per i giovani genovesi… e non solo

Per info:
concertonatale2010@gmail.com

Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter




Può interessarti anche ...