Menu
» 2018, Eventi, Eventi 2018 » Rolli Days. Strade e palazzi da vivere

Rolli Days. Strade e palazzi da vivere

rollidays18

ROLLI DAYS
Strade e palazzi da vivere

Genova, 19 – 20 maggio 2018

 

Scarica il depliant Rolli Days

Scarica il depliant La notte dei Musei

 

Sabato 19 e domenica 20 maggio dalle ore 10 alle ore 19 accesso gratuito ai palazzi,
salvo eccezioni segnalate nel programma.
On Saturday 19 and Sunday 20 May from 10 am to 7 pm free admission to the palaces (with some exceptions indicated in the programme).

 
Il programma completo della manifestazione sarà disponibile presso gli IAT di Genova e scaricabile dai siti web:
The full programme listing all the events will be available at the various Tourist Information Centres (IAT) in Genoa and for free download on the following websites:

www.visitgenoa.itwww.rolliestradenuove.it
www.palazzoducale.genova.itwww.museidigenova.itwww.unige.it
IAT: Via Garibaldi 12r e Porto Antico, Palazzina Santa Maria
+39 010.5572903 – info@visitgenoa.itwww.visitgenoa.it
 

Sono previste visite guidate dedicate a persone con disabilità
Per informazioni sull’accessibilità alle persone disabili / For information on disabled access see www.rolliestradenuove.it – www.museidigenova.it
Il programma potrebbe subire variazioni per cause indipendenti dall’organizzazione o in caso di allerta meteo / The programme may be subject to changes for reasons beyond the organizers’
control or in the event of a weather alert.

IL SISTEMA DEI PALAZZI DEI ROLLI

Il sito UNESCO “Genova, le Strade nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli” conserva spazi urbani unitari di epoca tardo-rinascimentale e barocca, fiancheggiati da oltre cento palazzi di famiglie nobiliari cittadine. Le maggiori dimore, varie per forma e distribuzione, erano sorteggiate da liste ufficiali (rolli) per ospitare le visite di Stato. I palazzi, spesso eretti su suolo declive, articolati in sequenza atrio-cortile-scalonegiardino e ricchi di decorazioni interne, esprimono una singolare identità sociale ed economica che inaugura l’architettura urbana di età moderna in Europa. L’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale conferma l’eccezionale valore universale di un sito culturale che meriti di essere protetto per il bene dell’umanità intera.
The Unesco site “Genoa: Le Strade Nuove and the system of the Palazzi dei Rolli” forms an organic urban unit made up of late-Renaissance and Baroque streets and squares lined by over a hundred palaces belonging to the city’s noble families. The grandest residences, each with its own architectural style and individual character, were on official lists (Rolli), and lots were drawn to decide which palace would have the privilege of playing host to visiting state dignitaries. Often erected on sloping ground, the palazzi were designed according to the sequence atriumcourtyard-
grand staircase-garden and boast richly decorated interiors. They embody a distinctive social and economic identity and mark the beginning of the era of modern urban architecture in Europe. Inscription on the World Heritage List confirms the exceptional universal value of a natural site which deserves protection for the benefit of all humanity.

 

 

I PALAZZI DEI ROLLI

27 Palazzi dei Rolli aperti e visitabili dalle ore 10 alle ore 19*
Studenti e dottorandi dell’Università degli Studi di Genova e divulgatori scientifici selezionati da Palazzo Ducale accoglieranno i visitatori nei Palazzi e saranno a disposizione per illustrare le antiche dimore e le opere dei grandi maestri che le decorarono.
*tranne nei casi segnalati diversamente
27 Palazzi dei Rolli open to visitors free of charge from 10 am to 7 pm*
Students and PhD candidates from the University of Genoa and the Scientific staff selected by Palazzo Ducale will be on hand to welcome visitors to the palaces and to illustrate these historic
places and the works of art displayed inside.
*unless stated otherwise
 

(1) PALAZZO ANTONIO DORIA POI SPINOLA
(PALAZZO DELLA PREFETTURA)
LARGO LANFRANCO 1
interni visitabili
con divulgatori scientifici
 
(3) PALAZZO GIORGIO SPINOLA
SALITA SANTA CATERINA 4
atrio visitabile
 
(10) PALAZZO FRANCO LERCARI
(PARODI)
VIA GARIBALDI 3
interni visitabili
con divulgatori scientifici
(Secondo Piano Nobile solo mattina 10-13)
 
(11) PALAZZO TOBIA PALLAVICINO
VIA GARIBALDI 4
interni visitabili
con divulgatori scientifici
 
(12) PALAZZO ANGELO GIOVANNI SPINOLA
VIA GARIBALDI 5
atrio visitabile
 
(13) PALAZZO G. BATTISTA SPINOLA
VIA GARIBALDI 6
atrio visitabile
 
(14) PALAZZO NICOLOSIO LOMELLINO
VIA GARIBALDI 7
atrio ninfeo visitabile
Visite guidate agli interni e al giardino segreto
a tariffa ridotta
(accessibilità solo all’atrio ninfeo)
 
(16) PALAZZO NICOLÒ GRIMALDI
(MUSEI DI STRADA NUOVA
PALAZZO TURSI)
VIA GARIBALDI 9
interni visitabili
sabato e domenica: 10 – 19. Ingresso gratuito
“Il Giardino di Pomona”. Nuovo allestimento della sala degli Arazzi.
 
(19) PALAZZO RIDOLFO MARIA
E GIO. FRANCESCO I BRIGNOLE SALE
(MUSEI DI STRADA NUOVA PALAZZO ROSSO)
VIA GARIBALDI 18
interni visitabili
sabato e domenica: 10 – 19
Museo: Ingresso gratuito
Appartamenti ottocenteschi e salita al Miradore:
ingresso euro 4 (Prenotazioni presso il Bookshop)
 
(18) PALAZZO LUCA GRIMALDI
(MUSEI DI STRADA NUOVA
PALAZZO BIANCO)
VIA GARIBALDI 11
interni visitabili
sabato e domenica: 10 – 19. Ingresso gratuito
 
(20) PALAZZO GEROLAMO GRIMALDI
(PALAZZO DELLA MERIDIANA)
SALITA SAN FRANCESCO 4
atrio visitabile
Salone del Cambiaso – ingresso euro 3
Mostra Van Dyck e i suoi amici – ridotto euro 5
 
(23) PALAZZO STEFANO LOMELLINI
(PALAZZO DORIA LAMBA)
VIA CAIROLI 18
atrio visitabile
Con studenti dell’Università di Genova
 
(24) PALAZZO GIACOMO LOMELLINI (PATRONE)
LARGO ZECCA 2
interni visitabili
visite guidate su prenotazione entro il 16 maggio (fino ad esaurimento posti) telefonando al numero 0105574028-883
 
(28) PALAZZO GIACOMO E PANTALEO BALBI DF
(UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA)
VIA BALBI 4
interni visitabili
con studenti in Beni Culturali
 
(UN) PALAZZO DELL’UNIVERSITÀ
(EX COLLEGIO DEI GESUITI,
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA)
VIA BALBI 5
interni visitabili con studenti in Beni Culturali
orto botanico visitabile
Visite a cura dell’Università di Genova e dell’Associazione Amici dell’Orto Botanico
 
(30) PALAZZO STEFANO BALBI
(MUSEO DI PALAZZO REALE)
VIA BALBI 10
interni visitabili
Museo: sab. 9-19, dom. 13.30-19.
Ingresso gratuito
Mostra Il Re nuovo
sabato 11-18, domenica 14-18.
Ingresso euro 1
Visite alla distrutta chiesa di S. Vittore
domenica 20 maggio ore 10, 11, 12
prenotazione obbligatoria al numero 010 2710236
 
(83) PALAZZO CESARE DURAZZO
VIA DEL CAMPO 12
interni visitabili
Accessibile solo con visita guidata
itinerario B e “famiglie”
(vedi box visite guidate)
 
(33) PALAZZO GIO BATTISTA CENTURIONE
(PALAZZO ANDREA PITTO)
VIA DEL CAMPO 1
interni visitabili
Accessibile solo con visita guidata
itinerario B e “famiglie”
(vedi box visite guidate)
 
(82) PALAZZO CYBO
VIA DEL CAMPO 10
atrio visitabile
(vedi box visite guidate)
 
(36) PALAZZO FRANCESCO GRIMALDI
(GALLERIA NAZIONALE
DI PALAZZO SPINOLA)
PIAZZA PELLICCERIA 1
interni visitabili
Sabato 8.30-19.30
Domenica 13.30-19.30
Ingresso gratuito.
Venerdì 18 maggio, ore 18
Un “barcheggio” nel Porto Antico per vedere i palazzi dal mare.
Prenotazioni al numero 0185 772091
 
(40) PALAZZO AMBROGIO DI NEGRO
VIA SAN LUCA 2
interni visitabili
con divulgatori scientifici
 
(69) PALAZZO GIO VINCENZO IMPERIALE
PIAZZA CAMPETTO 8
interni visitabili
con divulgatori scientifici
Mostra Il ritorno di Gio. Vincenzo Imperiale
(ingresso offerta libera)
 
(SG) PALAZZO SAN GIORGIO
VIA DELLA MERCANZIA 2
interni visitabili
con divulgatori scientifici
 
(73) PALAZZO GIO. BATTA LERCARI
(SPINOLA)
VIA OREFICI 7
interni visitabili
con divulgatori scientifici
 
(63) PALAZZO GIO. STEFANO DORIA
(RISTORANTE THE COOK)
VICO FALAMONICA 9R
interni visitabili
con divulgatori scientifici
orario 10-12 e 16-18
 
(MM) MAGISTRATO DI MISERICORDIA
VIA DEI GIUSTINIANI 25/4
interno visitabile con studenti dell’Università di Genova
orario 10-13 (ultimo ingresso 12.30) e 14.30 – 19 (ultimo ingresso 18.30)
 
(65) PALAZZO DORIA DE FERRARI | NOVITÀ
PIAZZA DE FERRARI 3
interni visitabili
con divulgatori scientifici
 
(DF) PALAZZO DORIA DE FORNARI | NOVITÀ
PIAZZA DE FERRARI 4
interni visitabili
con divulgatori scientifici
 
(75) PALAZZO DE FRANCHI
PIAZZA POSTA VECCHIA 2
interni visitabili
Accessibile solo con visita guidata
itinerario “A” (vedi box visite guidate)
 
(76) PALAZZO DE FRANCHI (A COMPAGNA)
PIAZZA POSTA VECCHIA 3
interni visitabili
Accessibile solo con visita guidata
itinerario “A” (vedi box visite guidate)
 
(80) PALAZZO PINELLI
PIAZZA PINELLI 2
atrio visitabile
(vedi box visite guidate)
 
(AP) ALBERGO DEI POVERI
PIAZZA E. BRIGNOLE
interno visitabile
a cura della Fondazione E. Brignole
 
(P.CR) PALAZZETTO CRIMINALE
(ARCHIVIO DI STATO)
VIA TOMMASO REGGIO 14
“Superbe carte.
I Rolli dei Palazzi di Genova”
orario 9.30 – 20
Visite su prenotazione
tramite e-mail: archigenovanews@gmail.com

VILLA DEL PRINCIPE

PIAZZA DEL PRINCIPE 4
giardino visitabile gratuitamente
Museo visitabile
ingresso ridotto con visita guidata € 6

PERCORSI TEMATICI

Questi percorsi offrono la possibilità di seguire un itinerario tematico nei diversi siti visitabili. I singoli palazzi restano accessibili liberamente.
 
Percorso 1. “Dal mare alle mura” / Route 1. “From the sea to the City walls”
Per Genova, quella con il mare è una relazione costante, che ha generato per la città sviluppo urbano, economico e artistico. Da Palazzo San Giorgio, l’antico “palazzo del mare” voluto da Simon Boccanegra, si attraversa la città incontrando i palazzi edificati dall’aristocrazia grazie ai proventi del commercio e degli investimenti finanziari (i palazzi Di Negro, Lercari Spinola, Imperiale, Gio. Stefano Doria), per giungere – attraverso la piazza intitolata a Raffaele De Ferrari, che nel XIX secolo fece ricostruire il porto (palazzo Doria De Fornari e Doria De Ferrari-Galliera) – a palazzo Doria Spinola, a ridosso delle mura che chiudevano a nord la città, sino all’espansione urbana dell’Ottocento.
 
Percorso 2. “Una città, tre Strade Nuove” / Route 2. “A city, three Strade Nuove”
Via Garibaldi, via Balbi e via Cairoli rappresentano per il Cinque, il Sei e il Settecento, l’espressione delle élite politico-culturali della città. Attraverso i magnifici palazzi, gli importanti cicli di affreschi e le collezioni qui raccolte, ancora oggi le storie degli uomini che resero Genova una Capitale del Mediterraneo riescono a narrarne la grandezza e il prestigio unico al mondo.
 

L’ULTIMA CENA DI PROCACCINI

(CA) CHIESA DELL’ANNUNZIATA
PIAZZA DELLA NUNZIATA
Dopo un importante restauro e l’esposizione alla mostra “L’ultimo Caravaggio” (Milano), rientra a Genova la straordinaria tela (4,80 x 8,50 m) dipinta da Giulio Cesare Procaccini (1574-1625) per i frati del convento dell’Annunziata. Eccezionalmente esposto a livello del suolo, prima di essere ricollocato a circa otto metri d’altezza in controfacciata, potrà essere ammirato in tutta la sua forza espressiva. Visite a cura dei Divulgatori Scientifici dell’Università di Genova.

IL RITORNO DI GIO. VINCENZO IMPERIALE

(69) PALAZZO GIO VINCENZO IMPERIALE
PIAZZA CAMPETTO 8
Sotto le volte affrescate da Luca Cambiaso ritorna a prendere forma parte della collezione di Giovanni Vincenzo Imperiale, una delle più importanti d’Europa nella prima metà del Seicento. Sarà per la prima volta esposto al pubblico il suo ritratto di matrice vandyckiana da poco restaurato, insieme alla grande tela, in prestito dai Musei di Strada Nuova, che effigia la famiglia Imperiale.

(MD) MUSEO DIOCESANO

VIA TOMMASO REGGIO, 20
Sab. 19 maggio ore 10 – 19. Dom. 20 maggio ore 10 – 15
Ingresso: 5 euro
Sabato 19 maggio. Ore 16. Spettacolo per bambini e famiglie:
“Magia e bolle: D’Artagnan”. Tariffa euro 12
Domenica 20 maggio.Ore 11, 13. Visite guidate dedicate al Chiostro e Blu di Genova. Tariffa speciale euro 8

(TC) CATTEDRALE DI SAN LORENZO

PIAZZA SAN LORENZO
900 ANNI DI CONSACRAZIONE DELLA CATTEDRALE
Sabato 19 maggio ore 11, 15. Visita guidata per famiglie con
bambini :“Storie leggende della cattedrale” (con scheda gioco) durata
1:30. Ingresso a tariffa speciale: adulti 10 euro, bambini 5 euro
SALITA ALLA TORRE DELLA CATTEDRALE
Sab. 19 maggio ore 10-17.30. Dom. 20 maggio ore 11,30-15,30
Ingresso a tariffa speciale euro 5

IL BORGO DEL CARMINE

Nel quartiere del Carmine verranno suggeriti itinerari di visita ai luoghi di maggior interesse del borgo. Sabato e domenica, orario 10-19.
A cura dell’Associazione “CarMine, cittadini in movimento”
La Parrocchia di N.S. Signora del Carmine e Sant’Agnese accompagnerà il pubblico in visita alla chiesa stessa e agli affreschi del Carlone in San Bartolomeo dell’Olivella. Sabato 10-12; domenica
15-18.30.

LE COLLEZIONI DI BANCA CARIGE

(BC) SEDE CENTRALE BANCA CARIGE
VIA CASSA DI RISPARMIO, 15
Nei locali del palazzo della sede genovese è possibile ammirare le collezioni d’arte che Banca Carige ha costituito nel corso degli anni, per lo più provenienti da antichi Palazzi Genovesi. Per i Rolli Days la sede Carige ospiterà “Genova città della seta”, esposizione di abiti dell’800 e tessuti floreali provenienti dal Museo Atelier Daphne di Sanremo.
The bank’s headquarters in Genoa offers visitors the chance to admire the works of art collected by Banca Carige over time, mostly from ancient palaces of Genoa. During Rolli Days will be on display “Genoa city of silk”, an exhibition of dresses and textils with floreal decorations from the Museo Atelier Daphne of Sanremo.
Visite guidate gratuite. / Free guided tours.

LE VILLE

SABATO 19 MAGGIO. DALLE 15.30 ALLE 18.30
VILLA IMPERIALE DI TERRALBA
VIA SAN FRUTTUOSO 74

In occasione dei Rolli Days sarà visitabile Villa Imperiale di Terralba con il magnifico affresco “Il ratto delle Sabine” di Luca Cambiaso.. Visite a cura del personale.
 
SABATO 26 E DOMENICA 27 MAGGIO. DALLE 10 ALLE 19.
ARTI IN VILLA A CORNIGLIANO.
COSTRUZIONE, DECORAZIONE E ARREDAMENTO

Apertura di sei ville rinascimentali a Cornigliano costruite dai proprietari dei palazzi dei Rolli per le proprie splendide villeggiature estive. Nuove ricerche fanno luce sulla loro origine e sull’arte di abitarle. Ingresso gratuito. Inizio percorso: villa Spinola Dufour di Ponente – via Tonale 45.
 
VILLE E GIARDINI APERTI
Ville aperte: Pavese Dufour – Spinola Dufour di Ponente – Spinola Dufour di Levante – Spinola Narisano – Gentile Bickley – Spinola Canepa. Giardini: villa Serra Ricchini

VISITE GUIDATE / GUIDED TOURS

Con la collaborazione di guide professioniste saranno organizzati percorsi all’interno del centro storico, alla scoperta dei tesori custoditi nelle dimore appartenenti al Sistema dei Rolli, dove arte e architettura narrano le storie delle potenti famiglie che cambiarono il volto della città.
Visite guidate: In lingua italiana. Partenza dallo IAT di Via Garibaldi.
 
ITINERARIO A: Descrizione di via Garibaldi, discesa lungo salita ai Quattro Canti di San Francesco, Palazzi De Franchi (piazza Posta Vecchia 2), Palazzo De Franchi (A Compagna, piazza Posta Vecchia 3), atrio Palazzo Pinelli (piaza Pinelli 2)
Orari partenze: 11.15, 12, 13, 14.30, 15.15, 16.30.
 
ITINERARIO B: Palazzo Gio. Battista Centurione (via del Campo 1), atrio Palazzo Invrea (Cybo) (via del Campo 10), Palazzo Durazzo (via del Campo 12)
Orari partenze: 10.30, 11, 13.30, 14, 14.45, 15.30, 16, 16.15.
 
ITINERARIO PER FAMIGLIE*: per bambini dai 5 ai 10 anni con i loro genitori.
Palazzo Gio. Battista Centurione (via del Campo 1) e centro storico limitrofo
Orari partenze: 14.45, 16
 
GUIDED TOURS IN ENGLISH AND FRENCH:
Professional guides will take you through the historic centre of the city to help you discover the hidden treasures preserved in the dwellings that make up the “Rolli System”, where art and architecture demonstrate the power and the magnificence of the families that once ruled the city.
Palazzo Rosso (Via Garibaldi 18), Palazzo Tobia Pallavicino (Camera di Commercio, via Garibaldi 4) and Palazzo Doria Spinola (Largo Lanfranco 1)
The tours in English will start from the atrium of Palazzo Rosso at 10.15 am and 3 pm
The tours in French will start from the atrium of Palazzo Rosso at 10.45 am

Acquisto / How to buy tickets
Tariffa speciale 6 euro (gratis fino a 12 anni)
Special price 6 euros (free for children up to the age of 12)
Online: www.visitgenoa.it (fino alle 13 di venerdì 18 maggio)
Di persona presso gli uffici IAT.
Non è possibile prenotare le visite telefonicamente e via email.
*Itinerario per famiglie prenotabile solo presso IAT
Online: www.visitgenoa.it (until 1 pm on Friday, May18)
In person at the IAT tourist offices.
Visits cannot be booked by phone or email
IAT:
Via Garibaldi 12r e Porto Antico, Palazzina S. Maria
+39 010.5572903 – info@visitgenoa.it
 
Visita guidata per persone con Alzheimer
in collaborazione con AFMA (Associazione Famiglie Malati di Alzheimer)
Sabato 19 maggio ore 10:00
Visita guidata per persone con disabilità intellettiva e relazionale
in collaborazione con “I Campionissimi” di Novi Ligure, il Cepim e l’Anffas
Domenica 20 maggio ore 10
Per entrambe le visite partenza dall’atrio di Palazzo Rosso. Visita gratuita.
È obbligatoria la prenotazione. Numero massimo di partecipanti: 20 persone.
Durata: 2 h. circa.
Per informazioni e prenotazioni Lidia Schichter:
tel. 328 4222168 – lidiaschichter@gmail.com
Visita guidata ACCESSIBILE alle persone sorde in LIS
a cura di Carlo di Biase
Domenica 20 maggio ore 15
Partenza davanti a Palazzo Tursi. Visita gratuita. È obbligatoria la prenotazione.
Numero massimo di partecipanti: 15 persone. Durata: 2 h. circa.
Per informazioni e prenotazioni contattare Carlo di Biase: via email dibimac@hotmail.com o via whatsapp 3332803255
 
INSIDE STORIES
VENERDÌ 18 MAGGIO ORE 15
PALAZZO DUCALE
Il Patrimonio UNESCO della città raccontato dai bambini .
www.insidestories.it
Presentazione del progetto finanziato dal MiBACT nell’ambito della legge
77/2006 e curato dai Servizi Educativi e Culturali di Palazzo Ducale in collaborazione
con Comune di Genova e Università di Genova.

wwww.rolliestradenuove.it
 

Email this to someoneShare on LinkedInShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestPrint this pageTweet about this on Twitter




Può interessarti anche ...